Introduzione

Utilizzando l’esperienza diretta e i linguaggi dell’arte creiamo percorsi fatti di continui rimandi tra il libro, la creatività, l’arte e la scoperta della bellezza degli elementi del loro paesaggio quotidiano.
Quello che ne risulta potremmo definirla una sorta di “Biblioteca dei paesaggi” nella quale restano conservate le esperienze dell’avvenuto incontro tra i bambini e i luoghi.
La metodologia dei percorsi elencati ha portato alla realizzazione di proposte per diversi luoghi quali: oasi naturalistiche, sorgenti, centri storici, mare, laguna, fiumi e ambienti rurali; gli approfondimenti si possono leggere in progetti.

I laboratori hanno la durata di due ore circa, a seconda del percorso si compongono di uno o più appuntamenti.
Si realizzano per gruppi classe e per la scuola dell’infanzia per gruppi di massimo 15 bambini.