Arte nomade



Un progetto nomade che può andare dappertutto portando con sé lo sguardo dei bambini e delle bambine. Promuove il diritto al bello, alla creatività, alla libertà di espressione, in cui riconosciamo la premessa fondamentale per una più alta condizione di cittadinanza degli individui. Attraverso la realizzazione di atelier artistici innovativi si favorisce il riconoscimento della cultura dell’infanzia con i valori e le potenzialità di cui è portatrice.
A questo scopo la struttura nomade, realizzata su progetto dell’artista Michele Bazzana, si compone di moduli abitabili a forma di cubo in grado di trasformarsi in laboratorio creativo, narrativo e di esperienza.

Per Tutti