Liberi tutti


Liberi tutti

Laboratori di cittadinanza per i bambini e le bambine

Il progetto che proponiamo è incentrato sui diritti delle bambine e dei bambini.
Il progetto ha l’obiettivo di creare un laboratorio maieutico in cui dare voce e consapevolezza al ruolo propositivo dell’infanzia all’interno della comunità civile. Consapevoli che l’educazione alla convivenza non è una particolare disciplina, ma le attraversa tutte e a tutte riconduce e che il sistema educativo ha l’obiettivo di formare cittadini in grado di partecipare consapevolmente alla costruzione della collettività, i laboratori si propongono di coinvolgere creativamente i bambini per indagare con loro su chi sono i bambini, cosa vogliono, cosa non vogliono, quali sono i loro desideri e le loro attese rivolte al mondo che li circonda.
La narrazione, la manipolazione e l’espressione creativa  saranno i canali privilegiati attraverso cui dare voce ai pensieri di ognuno.
Ogni gruppo classe verrà coinvolto in un laboratorio  della durata di 3 ore di attività. I pensieri e le immagini dei bambini possono comporre un materiale grafico (cartoline o altro)  che restituisca ai bambini e agli adulti il senso dell’esperienza.

Per bambini delle scuole primarie